lunedì 14 dicembre 2009

Idee per far conoscere il tuo libro

La 9muse.net è una micro casa editrice che utilizza sopratutto internet per farsi conoscere (1). La fondatrice, Bianca Adriano, si definisce Writer Coach, ovvero fornisce consulenze editoriali ad aspiranti scrittori.
Non so bene cosa significhi e cosa possa essere in pratica questo lavoro di consulenza. Sta di fatto che la 9muse.net ha reso disponibile presso il proprio sito un Ebook gratuito con svariati consigli per chi ha pubblicato un libro e intende pubblicizzarlo.
Questo Ebook, lasciamo stare la questione refusi che forse non è una buona presentazione per la 9muse, interessa sia chi ha pubblicato presso una Grande Casa Editrice (non so se ci avete fatto caso ma uso sempre le maiuscole quando ne parlo, segno di rispetto eh, non si sa mai, vvumdb), sia le piccole/micro case editrici, di quelle sfigate che non hanno soldi neanche per pagare il commercialista; infine dovrebbe interessare anche l'autoproduzione, ovvero la cosa più inutile di questo mondo.

Nel manuale è scritto chiaramente che le (rare) occasioni si creano, e questo è vero. Nessuno di noi si aspetta di scrivere un romanzo, lasciarlo nel cassetto e poi sentirsi bussare alla porta: "Scusi, ho l'impressione che lei abbia appena poggiato un capolavoro sul suo comodino, potrei leggerlo? Sono un Famoso Editor (sempre in maiuscolo)."
Nell'Ebook, tra le altre cose, si consiglia di regalare un libro alla biblioteca, organizzare presentazioni, feste private nelle vostre ville in Sardegna, dare in conto vendita il libro a qualche libreria di fiducia (in questo caso se lo hai fatto e hai pubblicato presso una Grande Casa Editrice stai messo male). Consiglia anche di contattare giornali e giornalisti locali, fare bookcrossing e soprattutto utilizzare internet. La prima cosa che farei io sarebbe aprire un gruppo su facebook e costringere tutti i miei amici a iscriversi. Ovviamente alcuni sono amici soltanto per questo motivo, ma non lo sanno ancora.

L'Ebook, insomma, parla di marketing e non di scrittura creativa, incipit, d eufoniche e tutta quella roba lì che francamente mi ha anche stufato.
Molti altri consigli che dà sono scontati e forse anche banali, ma è sempre meglio tenere sott'occhio tutte le possibilità offerte dal marketing moderno. Io personalmente preferisco il marketing virale: diffondete in giro la voce che una persona ha comprato il vostro libro e ha trovato al suo interno un gratta e vinci da 10.000 euro, vedrete poi cosa succede.
La Adriano consiglia anche di portare sempre con sé una copia del libro. Mettete che domani andate al cinema e inciampate su Baricco. Che fortuna! Gli date il vostro libro, lui ne fa una recensione e voi avrete di che bullarvi su Facebook.

Il libro è comunque gratuito e consigliabile a chi è totalmente a digiuno sulle questioni riguardanti l'editoria.
Lo potete scaricare da:
http://www.9muse.net/index.shtml

(1). Tempo fa se volevate spedire un manoscritto alla 9muse dovevate comprare un loro libro (per fortuna non era obbligatorio leggerlo). Adesso pubblicano soltanto in digitale e non so a quali condizioni.

6 commenti:

Simone ha detto...

Me lo scarico subito, grazie per la segnalazione!

Simone

Mirco ha detto...

prego!

Ariano Geta ha detto...

Appena avrò pubblicato qualcosa ne terrò conto ;)

Mirco ha detto...

Spero presto. Poi mi presenti l'editore eh! ;)

Kinsy ha detto...

Grazie per la segnalazione. Lo scarico subito.

Me ha detto...

Prego Kinsy :D lieti di fare qualcosa di utile ogni tanto...