mercoledì 30 novembre 2011

Ascoltare Mark Twain

Google ci ricorda che oggi è il 176° anniversario della nascita di Mark Twain e ne approfitto per consigliarvi alcuni audiolibri dedicati alle sue storie.

Del primo avevo già parlato diffusamente mesi fa. Si tratta de Le avventure di Tom Sawyer. Questo, come ho già detto varie volte, è il romanzo che forse mi rappresenta di più. Rileggerlo in età adulta o quasi, mi ha permesso di scoprire uno stile di scrittura fitto di ironia e di satira.

Le avventure di Tom Sawyer

Il secondo è ovviamente Le avventure di Huckleberry Finn, il libro che a detta di Hemingway ha dato vita alla narrativa americana moderna. Da una parte può essere considerato il seguito di Tom Sawyer, da un'altra è un romanzo a sé stante, sia per lo stile di scrittura, sia per gli argomenti trattati. Twain dopo aver denunciato il provincialismo della cultura americana, il suo essere credulone, bigotto, fondamentalmente razzista, da agli americani un antidoto narrativo.

Le avventure di Huckleberry Finn 

Anche questo secondo audiolibro, come Tom Sawyer, è letto da Eleonora Calamita ed è edito da Il narratore audiolibri.

Il terzo audolibro è Il diario di Eva, edito dalla Full Color Sound SRL e recitato da una bravissima Angela Finocchiaro. Inutile sperticarsi in lodi per la bravura dell'attrice, mi soffermo invece sulla figura di Eva e sul fatto che, a mio parere, è raro che uno scrittore di sesso maschile riesca a descrivere così bene una donna (presa di posizione discutibile, lo so, ma la penso veramente così).
Ne Il diario di Eva Mark Twain racconta meravigliosamente il punto di vista di una donna che ha tutto da scoprire, la cui consapevolezza del resto delle cose non era scontata, ma naturale. Non posso dire atavica perché parlare di atavismo riguardo la prima donna stonerebbe, è piuttosto il possedere una profonda sensibilità e molta curiosità.

Il diario di Eva

In rete ho trovato anche Il principe e il povero, un classico che è diventato natalizio grazie alle molte trasposizioni cinematografiche, alcune delle quali rivisitate come Una poltrona per due.
Segnalo questo audiolibro senza averlo ascoltato, non posso garantire sulla qualità. Certo, per tre euro potete anche provarlo.

Il principe e il povero

Infine, nei canali poco ufficiali del P2P si trovano anche alcuni racconti sparsi, tra cui il celebre La banconota da un milione di sterline. Produzioni amatoriali di buona qualità, anche se ovviamente non comparabili con quelle de Il narratore audiolibri.

2 commenti:

Ariano Geta ha detto...

Mark Twain è un autore imprescindibile. Di suo ho letto "Il diario di Eva", "La banconota da un milione di dollari", "Lo straniero misterioso" (il suo solo racconto che io conosca dove l'umorismo diventa sin troppo macabro e a tratti davvero inquietante) e altri racconti. Mi mancano però i due classici su Tom Sawyer e Huckleberry Finn... :-(

Mirco ha detto...

eh, devi leggerli entrambi! Sono anche usciti dei racconti inediti credo per la Minimum Fax se non ricordo male